HALLOWEEN 2015 | 10 COSE DA SAPERE

Per gli europei che hanno “adottato” la festa di Hallowen dagli Stati Uniti, la cultura e la tradizione in costume del “The Day of Dead” resta ancora un po’ confusa e talvolta, nell’immaginario collettivo, è sufficiente abbondare con cipria sbiancante e occhiaie per essere pronti alle celebrazioni del 31 Ottobre 2015.

Ma cosa accade davvero oltreoceano? E quali sono le usanze della gente comune e gli eccessi delle celebrity? Labtique si veste di “ossa” per portare alla luce gli aneddoti più divertenti e controversi di questa festa a tinte dark.

Halloween secondo Labtique. Guarda l’Editoriale.

Halloween 2015 fashion

1. VILLAGE HALLOWEEN PARADE | NEW YORK

Chi vuole festeggiare degnamente Halloween 2015 può essere solo in un posto: a New York.

E’ nella Grande Mela che oltre 50mila persone rigorosamente travestite sfilano per le strade dando vita a una parata straordinariamente terrificante scandita da musica dal vivo e costumi stravaganti con oltre due milioni di spettatori. Unica avvertenza: recuperare un costume qualsiasi, altrimenti non sarà possibile unirsi alla marcia di mostri.

Halloween 2015

2. HALLOWEEN DOG PARADE

In Tompkins Square Park tutti gli amanti degli amici a quattro zampe possono partecipare all’Halloween Dog Parade e veder sfilare cani e padroni in abiti creativi e sorprendenti.

Dog halloween Parade

3. HALLOWEEN HONG KONG

Gli orientali hanno un modo del tutto personale di vivere Halloween. Ad Hong Kong, ad esempio, la notte dei morti viventi si chiama Yue Lan, ovvero la Festa dei Morti  affamati. Una serata speciale nella quale vengono accesi fuochi e preparato cibo e doni in abbondanza per tenere buoni gli “amici” dall’oltretomba.

Hungry Ghosts  Hong Kong

4.QUANTO TEMPO VIVRAI?

Una tradizione dagli States rivela che durante la vigilia di Halloween si può venire a conoscenza della durata della propria vita. Come? Si prende una mela e la si sbuccia senza fermarsi e a seconda di quanto sarà lunga la striscia di buccia dipenderà il corso della propria esistenza.

Halloween 2015

5. MEETING DI STREGHE

Se durante la notte di Halloween i comuni mortali sfilano e festeggiano mascherati, le sagge streghe – witch deriva dall’inglese antico wicce, ovvero “wise woman”, donna saggia – si ritrovano per compiere raduni e magie. Chi vuole incontrarne una dovrà semplicemente – come spiega la tradizione – indossare gli abiti alla rovescio e camminare all’indietro.

Halloween 2015 fashion

6. ORANGE IS THE NEW BLACK?

A chi è attento al fashion, la scelta del costume si rivela una ricerca non sempre facile. Ma anche per Halloween 2015 i colori predominanti restano l’arancione, che simboleggia forza e virtù nonché preludio dell’autunno, e il nero che indica la notte e la morte. Un’accoppiata perfetta per chi non vuole uscire dalla tradizione.

 7. COSTUMI NORMALI E DA CELEBRITY

Non si può uscire di casa ad Halloween senza un degno costume. In questo periodo nelle città e nei negozi online è tutta una gara di parrucche, mantelle, zucche, denti aguzzi, scheletri ed anche pipistrelli. D’altra parte, i costumi di Halloween più richiesti sul podio delle preferenze sono la Strega, Batman e il Vampiro. Seguono zombie, pirata, super eroe, superman, dracula, gatto e maschera terrificante.

Possono le celebrity accontentarsi di questa classifica da comuni mortali? Niente affatto, e negli anni lo hanno testimoniato presenziando ai party di Halloween con i costumi più originali e controversi.

Halloween 2015 fashion

8. RIHANNA NINJA TURTLE

La popstar delle Barbados è nota per i suoi eccessi in fatto di scelte fashion e quando l’anno scorso si è presentata al party di Halloween vestita da Tartarughe Ninja (Raffaello dai Teenage Mutant Ninja Turtles) i paparazzi di New York hanno rivolto a lei tutti i riflettori.

rihanna turtle halloween

9. HEIDI KLUM DEA KALI

Molto prima di Rihanna, siamo nel 2008, è stata la super modella Heidi Klum a dare spettacolo nella notte di Halloween travestendosi come la dea indù Kali. Un costume che le è costato alcune critiche da parte dei rappresentanti indù-americani offesi della commercializzazione di una figura sacra.

Heidi Klum Kali Halloween

10. HALLOWEEN IN ITALIA

Dopo aver conosciuto le follie di Halloween oltreoceano, le feste del Bel Paese potranno sembrare scontate e banali ma non questa dal nome angosciante “Intrappolati in cantina”.
Dentro una stanza senza luce e misteriosa, i partecipanti devono recuperare in un’ora di tempo indizi, codici e combinazioni per scoprire un mistero ed aprire un lucchetto dopo l’altro per uscirne “vivi”.  Il gioco adrenalinico Intrappola.to mette alla prova intuizione e cervello. Per sapere in quali città si può partecipare la sera del 31 ottobre clicca su www.intrappola.to

Halloween 2015